Consigli di lettura,  Giocare con la matematica,  Pillole di matematica

Tutti in festa con Pi greco

3,14159…. non sono cifre messe a caso, ma il valore di Pi greco. In realtà le cifre decimali sono infinite, ecco perché, in matematica, un numero così si chiama irrazionale. Certo è un numero molto affascinante che ha destato l’interesse già dei popoli più antichi, come Babilonesi ed Egizi, ma soprattutto del matematico siracusano Archimede, che inventò un metodo per calcolarne le cifre decimali .

Ecco la fertile penna di Anna Cerasoli non poteva restare immune al fascino del Pi greco, tanto da scriverne uno dei libri più interessanti, divertenti e completi.

Ecco che la fertile penna di Anna Cerasoli non poteva restare immune al fascino del Pi greco, tanto da scriverne uno dei libri più interessanti, divertenti e completi.

Siete pronti allora ad iniziare i festeggiamenti, ma soprattutto a scoprire un bel po’ di cose che non avreste mai immaginato su questo affascinante e misterioso numero? Allora questo è proprio il libro che fa per voi.

E’ adatto ai bambini dai 10 anni in si, ma anche agli adulti che abbiano voglia di divertirsi con questa materia, infatti il libro presenta diversi livelli di lettura strutturati in tre parti distinte.

Una parte è dedicata alla storia di questo famosissimo numero, raccontata attraverso aneddoti, curiosità e avvincenti segreti. Qui si parla di Archimede, Eratostene ma anche del mito di Enea e Didone.

Le altre due parti sono differenziate da colore: una azzurra in cui vengono proposti giochi ed attività per conoscere sempre di più il Pi greco, e una parte arancione in cui vengono affrontati temi un po’ più complessi, forse adatti ad un lettore un po’ più esperto o agli insegnati che vogliano prendere qualche spunto per rendere le lezioni di matematica più avvincenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *